Psicologia Benessere2022-06-28T10:00:45+00:00

Chiunque è figlio, alcuni saranno genitori, altri anche nonni!

Nell’universo sembra che tutto sia costituito da sistemi e da sotto-sistemi energetici, biologici e psichici. Un sistema è normalmente definito come un insieme di elementi, mentre personalmente, a seguito di esperienze e casi diretti, considero un sistema un insieme di eventi. Ogni sistema è composto da essi, dunque conoscendo le leggi degli eventi, è possibile a ritroso determinare le leggi di tutti i sistemi fisici, biologici e psicologici. Uno stato di coscienza è rappresentato da un sistema di eventi, siano essi determinati e non determinati, e per indagarlo è necessario procedere attraverso una indagine del tempo nelle sue tre dimensioni (passato, presente e futuro) fuse in una sola nel qui presente.

“Vocatus atque non vocatus Deus aderit!” C.G. Jung

Scrivimi

Molte grazie, il tuo desidero è stato espresso. Entro 12 ore ti contatterò personalmente.
Ok c'è un errore, forse di battitura. Riprova per piacere con attenzione e calma.

Carl Gustav Jung ha chiamato questo processo: Individuazione. Attraverso di esso ogni essere umano è in grado di raggiungere l’unità, cioè uno degli ultimi stadi di evoluzione umana che è altresì un eterno ritorno alle orgini. Sia nell’antichità che nell’epoca moderna, le tradizioni sacre di tutti i retaggi religiosi, confermano questo tipo di processo, nelle grandi correnti filosofiche o religiose personaggi come Krishna per quella induista, Gautama “il Buddha” per quella buddista, Mosè per quella ebraica, Ramakrishna per la spiritualità universale, Zoroastro per quella Sufi, hanno speso la propria vita a testimonianza di ciò.

.

Come funziona la mente?

La Famiglia rappresenta un sistema relazionale vivente ed è formata da una molteplicità di soggetti diversi compresi gli animali. Proprio per questo motivo si parla di costellazione famigliare in riferimento alla molteplicità di aspetti relazionali che in essa si vengono a creare sia in linea orizzontale che verticale.

Scopri la Sistemica Famigliare

“Il Tutto è superiore alla somma delle sue singole parti” Questa affermazione propria della psicologia gestaltica, rappresenta una stella polare verso cui mantenersi orientati quando si voglia indagare il proprio sistema famigliare. Attraverso l’interrogazione del corpo attraverso il movimento è possibile risalire alla origini. Disturbi, irretimenti, sbilanciamenti, paure hanno tutti un punto di partenza da cui hanno iniziato a prendere forma e forza. Attraverso l’indagine sistemico-famigliare è davvero possibile

La Gestalt

Aggiornamenti fondamentali

Aggiornamento continuo di Psicologia e Benessere

So di non sapere

Attenzione alle frasi che circolano nella tua testa La preoccupazione, l’ansia, la depressione, i disturbi fisici correlati allo stress, le abitudini poco sane o i problemi

Lavorare col corpo significa

Usare pienamente il corpo Quando siamo tristi, depressi o annoiati c'è un rimedio facile a portata di mano: usare pienamente il corpo. Il potenziale quasi infinito

Psicologia dello Yoga 2

Quale è il compito dello Yoga? La saggezza Indiana classica trova fondamento nelle Upanishad, nella Bhagavad Gita e nei discorsi di Buddha. La saggezza Orientale trova fondamento nella

La Legge della Felicità

La parola Sistema (dal greco Systèma) significa stare insieme e quindi con sistema famigliare si intende un’unità intera ed unica composta da parti in relazione tra loro, tendenti all’equilibrio.

Il tutto è superiore alla somma delle sue parti

Entra in contatto con Me

” La speranza è un essere piumato che si posa sull’anima, canta melodie senza parole e non finisce mai ”

Emily Dickinson

“ Chè l’avversità, per chi ne fa virtù è dolce cosa, come il rospo, che, brutto e velenoso, reca un pregevole gioiello in testa ”

William Shakespeare

Se davvero lo vuoi

Lotterai
L’otterrai
Lo terrai
Anonimo

La risoluzione dell’ansia rappresenta il trovarci comodi in situazioni scomode

dr. Polloni,
L’amore non si misura con i numeri ma con l’intensità
Anonimo,

Torna in cima